ITINERARIO CLASSICO DI SIENA

Siena è sicuramente un’altra città eccellente della Toscana ed ecco cosa vi proponiamo di vedere in mezza giornata:

Piazza del Campo, dove si corre appunto il Palio di Siena, con la sua particolare forma a conchiglia, dove si affacciano importanti palazzi. Tra questi il grandioso Palazzo Comunale, in mattoni rossi e marmo bianco, dove si trova il Museo Civico. All’interno sono conservati molti capolavori di artisti senesi, tra cui la bellissima Maestà di Simone Martini.

A fianco del Palazzo si erge maestosa la Torre del Mangia, tra le più alte d’Italia e dalla cui cima si può godere di una magnifica vista della città e della campagna senese.

Sull’altra estremità della piazza si trova anche la monumentale Fonte Gaia di Jacopo della Quercia.
Il profilo della città è dominato dal fastoso Duomo di Siena, la Cattedrale di Santa Maria Assunta. L’ interno è caratterizzato da uno splendido pavimento a tarsie marmoree che raffigurano 56 scene diverse. All’interno sono conservate importanti opere quali il bellissimo pulpito di Nicola Pisano dalla particolare forma ottagonale. Dalla navata di sinistra si può inoltre ammirare l’affascinante Libreria Piccolomini affrescata dal Pinturicchio.

Vicino al Duomo si trova il grande Battistero con il grande fonte battesimale di forma esagonale, portato a termine da illustri artisti tra cui Donatello.

E ancora la Chiesa Cateriniana di San Domenico che conserva la Sacra Testa, venerata reliquia di Santa Caterina da Siena, il Complesso museale di Santa Maria della Scala, che fonde insieme la storia passata e moderna della città con grandi opere d’arte.

Ogni quartiere di Siena rappresenta una contrada del Palio, il cui stemma è spesso appeso alle finestre e alle porte delle case e dei negozi.

Durata: 3 ore

Prenota

Scopri la Toscana con le Guide Turistiche de La Giunchiglia!